rispetto dell'ambiente

Una bistecca può fare la differenza

Per il pranzo di oggi ho preparato un piatto di legumi bio al pomodoro. L’esatto equivalente di una bistecca. Per mia scelta personale, da diverso tempo, non mangio più carne e ne sono felice. Felice perché si tratta di un piccolo contributo per l’ambiente. Felice anche per la mia salute, considerando che le stesse sostanze che provengono dalla carne posso assimilarle dai tanti cibi che la natura ci offre.

Non sono di quelle persone che tormentano chi mangia carne. Ci mancherebbe. Ciascuno è libero di fare ciò che vuole. Ma basterebbe anche rinunciare a un piatto di carne, sostituendolo con qualcos’altro, per far davvero bene all’ambiente. Vi cito qualche dato.

“Rinunciando a una bistecca da 500 grammi una volta a settimana, per un anno, si salvano 910 metri quadrati di foresta, si risparmiano 390 chili di cereali, 403.000 litri d’acqua, 936 chili di Co2. Un giorno “veg” a settimana, moltiplicato per tutti gli italiani, risparmierebbe l’equivalente in emissioni di Co2 prodotte da 1 miliardo e 600 milioni di chilometri percorsi con un Suv.” (Fonte: LAV)

UN SOLO GIORNO A SETTIMANA per l’ambiente, a cui siamo indissolubilmente legati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *